Anche con un mercato disordinato e non direzionale il price action può dare interessanti soddisfazioni e confermarsi come una validissima tecnica per intraday e swings traders.
Il grafico del dax ad 1 minuto è visibile nell’immagine di destra, in cui sono raffigurati i livelli di supporto e di resistenza (maggiormente rispettati) delle ultime sedute.

Primo trade: decido di andare short alla rottura del supporto, due lotti, purtroppo entrati in ritardo con ovvio impedimento nel quantificare un corretto risk to reward della posizione. In ogni modo stoploss immediatamente sopra alla resistenza.