Chiusura di settimana interessante sul futures americano che, dopo un’apertura sui massimi, ha segnato un buon ritracciamento fino alla soglia psicologica di 1300 punti, soglia che, in modo evidente, è fortemente rappresentativa per i traders come supporto tecnico (o, comunque, come livello tecnico).

Il trade di oggi è stato fatto sul lato short, in modo abbastanza aggressivo, data la non congruità di dello swing che, nel dettaglio, stata effettuando una tipica alternanza di massimi e minimi crescenti, sinonimo di trend rialzista.

Quello che ha portato la nostra attenzione sul lato short, è stato il rimbalzo sul livello tecnico di 1305.50 punti, superato il quale è stato possibile assestare un rischio decisamente contenuto in relazione al potenziale movimento del trade.

Emini S&P 500 day tradingI grafico del future a 2 minuti è fornito da NinjaTrader con i dati a bassa latenza.

il PivotSniffer, add-in di Quantirica Algorithmic Trading, è disponibile per NinjaTrader7.