L’analisi tecnica dei mercati e l’analisi grafica applicata con le tecniche di Price action Trading, ci aiuta a definire la situazione attuale del mercato, inteso come potenziale di direzione.

Dopo l’articolo relativo alla grande instabilità dei mercati finanziari ed in particolare degli indici americani (l’articolo lo trovi seguendo questo link), vorrei farti notare la prima vera alternanza di massimi e minimi crescenti avvenuta nella giornata di ieri dove, il massimo intraday ha superato il massimo precedente, lasciando spazio ad un interessante e fisiologico movimento di swing.

trading intraday e scalping sp500

E’ evidente la sequenza classica di massimi e minimi crescenti, almeno riferiti al timeframe dei 60 minuti.

E’ però importante osservare che il TREND PRINCIPALE è e rimane ribassista, questo è evidente su un grafico più ampio e con un time frame più lungo (120 minuti)

scalping e day trading sul mini sp500 future

Da grafico sopra si evidenzia la marcata tendenza ribassista, con l’ultimo minimo di swing ben al di sotto del minimo precedente, chiaro sinonimo che i venditori sono ancora in controllo delle quotazioni.

Come sempre, è fondamentale assestare operazioni e trades speculativi quando il rendimento del trade eccede ampiamente il potenziale rischio.

Tale tecnica di trading la puoi utilizzare inserendo sul grafico della piattaforma di trading NinjaTrader, l’indicatore di day trading e scalping PivotSniffer

 








Trading Tutorial Professionali con la piattaforma di trading NinjaTrader