I principali listini internazionali hanno segnato rialzi importanti, questa mattina, in apertura (sessione Eurex) il Mini S&P500 ha segnato i fatidici 1400 punti, un bel traguardo, livelli incredibili, soprattutto se si considerano i 1135 punti di novembre 2011.

 

Andamento del future emini sp 500

 

Contestualmente il Bund future, dopo un sell off importante si è assestato a 135.7 punti (segnando un sell off di tre figure e mezzo in una settimana).

 

Andamento del bund fised income future

 

EuroStoxx future con apertura in gap sul massimo di venerdì, di fatto, ha fatto segnare un doppio massimo che, a tutti gli effetti, lascia trasparire un potenziale punto di esaurimento del trend in corso.

 

Andamento storico EuroStoxx future rally

 

Euro Dollaro future alla prova del nove, con le quotazioni appena sotto 1.32 e provenienti da un buon rimbalzo (forse più strutturale che psicologico) da area 1.30.

 

Andamento storico euro dollaro future

 

Nella giornata odierna il contratto di giugno è, a tutti gli effetti in piena attività, saranno molto probabili spunti di volatilità intraday, con i primi supporti in area 1.31.

L’idea è che i principali mercati stiano mostrando i primi segni di raggiungimenti di importanti traguardi, la logica conseguenza è che, a questi livelli di prezzo, appesantire i portafogli forse non è la cosa più adatta, personalmente sto cominciando a smaltire posizioni miste, su futures ed azionario, liberando anche posizioni in sofferenza.

Giusto? Sbagliato? L’importante è seguire sempre il proprio metodo operativo, senza lasciarsi prendere dall’entusiasmo di vedere le quotazioni volare ai massimi pre crisi (per i listini USA).

Massima attenzione ai portafogli e, come sempre, attenzione al rischio sia di nuove posizioni di copertura, che di alleggerimento dei portafogli.